Loading...

PMI e Corona-Strategy

14 Aprile 2020

in collaborazione con:

organizza:

PMI e Corona-Strategy

Nel webinar “PMI e Corona-Strategy” si è discusso del ruolo centrale della comunicazione nel momento di crisi che stiamo vivendo.

È cambiato il contesto. Come cambia, se cambia, la comunicazione? Ne hanno parlato the Zen Agency e I-AER Institute of Applied Economic Research nel webinar di Federmobili dal titolo “PMI e Corona-Strategy”. I temi erano di strettissima attualità in periodo di lockdown da Covid-19: quali sono gli scenari economici e quali saranno le azioni operative contro la crisi?

La quarantena ha cambiato completamente il contesto in cui devono operare le aziende.

Nel 2019, il PIL mondiale avrebbe comunque avuto una flessione. Quello che ha evidenziato la pandemia, il primo vero grande shock che ha coinvolto tutti nello stesso modo, paesi e classi sociali, è la fragilità della nostra economica” – ha detto nel suo intervento Fabio Papa, professione di Business Management per Il Sole 24 Ore – “È bastato un virus per metterla in ginocchio, questo perché è un’economia interconnessa e per via del debito, la crisi del 2008 sembra non aver insegnato niente. La prima grande lezione di questa nuova crisi è che dobbiamo rafforzare i modelli di gestione delle nostre aziende.

Dal punto di vista della comunicazione, sappiamo che le persone hanno ora più tempo a disposizione e quindi cambia la loro attenzione ai messaggi. Sono cambiate le esigenze, i comportamenti, le abitudini e anche il punto di vista sulle cose, sulle priorità, non è più lo stesso.

Se prendiamo come esempio l’arredamento, i dati Google ci dicono che la stagione, la quarantena e la maggiore disponibilità di tempo per fare ricerche online, ha fatto impennare le chiavi di ricerca del settore outdoor. Sono le evidenze che ci dicono anche che le persone stanno organizzando la casa in vista di lunghi periodi senza la possibilità di uscire.

Il Digital continua a darci la possibilità di uscire, di continuare a “muoversi” e vivere una vita parallela fuori dalle mura di casa, grazie al web. Per chi riesce a lavorare, continuano le riunioni in video call; è possibile visitare musei, fare acquisti, studiare. La domanda di connettività si è impennata, così come il traffico da sistemi mobili.

“Le aziende devono continuare a comunicare, perché il loro pubblico ha aumentato la domanda di contenuti e si aspetta di mantenere una relazione con loro in questo momento. La prima conseguenza è una maggiore fruizione dei canali online, ma anche quella di un media tradizionale come la TV” – ha spiegato durante il webinar Simone Ramaccini, Project Advisor di the Zen Agency – “Il problema di molte aziende è che mandano le basi ed è da lì che bisogna (ri)partire. Come si può comunicare online se non si ha un sito o se non è perfettamente fruibile da dispositivi mobile, i principali strumenti di navigazione in questo momento?”

Ripartire dalle basi vuol dire affidarsi a un approccio strategico.

Comunicare” – ha spiegato ancora Ramaccini – “è un processo ormai multicanale fatto di step successivi da cui non si può prescindere. Non avere una strategia è come essere su una nave in balia delle onde, si naviga a vista senza sapere qual è la meta. Qualche anno fa, l’avvento dei social media ha illuso che tutto si potesse fare in maniera organica e fai da te. Oggi questi canali sono dei veri e propri media su cui bisogna investire risorse per ottenere risultati. Sono attività che hanno bisogno di professionisti, non ci si può improvvisare“.

Il webinar ha riscosso un ottimo successo in termini di partecipazione, a dimostrazione dell’interesse da parte di una comunità locale di imprenditori preoccupata per la situazione e consapevole che la comunicazione è uno degli strumenti più importanti da usare per uscire da questa crisi.

Quando 14 aprile 2020

Materiale scaricabile

18:00 - 18:05

Introduzione 14.4

Rosanna Tozzo, Presidente FEDERMOBILI Milano, introduce la serie di incontri digitali e il primo appuntamento dedicato alle PMI sulla strategia da adottare nell’attuale contesto e le azioni nel prossimo futuro.

Rosanna Tozzo

18:05 - 19:05

PMI e CORONAVIRUS – Scenari economici e azioni operative contro la crisi

1- Quali sono gli scenari economici attesi entro la fine dell’anno?
2- Che tipo di azioni è necessario effettuare per mitigare gli effetti della crisi?
3- Che cosa bisogna eventualmente rivedere all’interno del proprio modo di concepire l’impresa?

Fabio Papa

19:05 - 19:15

Q&A

Sessione di domande e risposte sul tema

19:15 - 19:25

Chiusura

Gianmaria Paganini, Amministratore Delegato The Zen Agency, racconta i prossimi passi dell’iniziativa.

GianMaria Paganini

18:00 - 18:05

Introduzione 15.4

Rosanna Tozzo, Presidente FEDERMOBILI Milano, introduce il secondo incontro di formazione digitale dedicato alla comunicazione delle PMI e sulla comunicazione delle PMI.

Rosanna Tozzo

18:05 - 18:50

Come COMUNICARE al meglio in tempo di Covid-19

1- Il contesto
2- Il digitale come nuovo fulcro
3- Ripartire dalle basi: Strategia, Strategia, strategia
4- Il piano di comunicazione in pratica
5- Le attività concrete da portare avanti
6- Domande e risposte

Simone Ramaccini

18:50 - 19:00

Q&A

Sessione di domande e risposte sul tema

19:00 - 19:10

Chiusura

Gianmaria Paganini, Amministratore Delegato The Zen Agency, illustra DIVERGENT, la divisione eventi dell’agenzia, e i prossimi eventi.

GianMaria Paganini